Le tre Fontane Sante

Descrizione generale

La chiesetta delle tre Fontane Sante di Trafoi, ai piedi dell'Ortles, racconta una storia particolare: nel XIII secolo, il pastore Moritz nel punto in cui oggi sorge la cappella, vide tre rigagnoli che sgorgavano dalla roccia. Ognuno di essi portava con sé una croce e il pastore riuscì a prenderne due. La terza sparì nel flusso dell'acqua. Nel XV secolo fu edificata la chiesetta, che da allora è stato un luogo di pellegrinaggio mariano. Ancora oggi alle Fontane Sante si attribuiscono poteri guaritori.

Descrizione d'arrivo

Da Spondigna verso la strada per il Passo dello Stelvio SS 38 fino a Trafoi. Il tranquillo luogo di pellegrinaggio si trova a circa tre chilometri dal paese di Trafoi ed è una meta interessante sia in estate che in inverno.

Dove parcheggiare

Per raggiungere le tre Fontane Sante, il parcheggio davanti alle tre Fontane Sacre è il più adatto. Da lì si raggiunge il luogo di pellegrinaggio in 5 minuti a piedi.

 

Mezzi pubblici

Per chi non vuole prendere la macchina per andare a Trafoi, c'è la possibilità d' utilizzare i mezzi pubblici. Con l'autobus 271 si arriva da Prato/Spondigna a Trafoi in circa una mezz'ora. La fermata dell'autobus si trova direttamente vicino l'hotel Bella Vista. Da lí si raggungie la piccola chiesa in ca. 40 min. a piedi.

Descrizione breve

Le tre Fontane Sante di Trafoi sono ospitate in una piccola chiesa, che é dal XV secolo un luogo di pellegrinaggio mariano.

1: tutto l'anno
Ufficio per il Parco Nazionale dello Stelvio
Eventi Meteo Webcam