Ciaspolata alla Malga Lyfi

Descrizione generale

Escursione con le racchette da neve verso le cime più alte fino alla caratteristica malga Livi{MQ}

 

Descrizione cammino

Il percorso parte dal parcheggio al termine della Val Martello, nei pressi dell'albergo Genziana: dalla strada si diparte un sentiero, indicato dal segnavia n. 8, che porta alla malga Genziana attraversando il rio Peder. Si segue ora il segnavia n. 39, che piega a sinistra e porta alla malga Peder-Stieralm. Da qui è necessario allacciare bene le ciaspole, perché il sentiero si fa più ripido e non è particolarmente battuto. Si prosegue in salita fino a raggiungere il punto più alto dell'escursione, la malga Peder-Stieralm. Il percorso si fa ora meno impegnativo e prosegue lungo il segnavia n. 35 in direzione della malga Livi, con panorami incredibili sulle cime del gruppo Ortles al fondo della Val Martello. Una volta giunti alla malga, che è punto di ristoro, si segue la strada forestale n. 8 che riporta al parcheggio (eventualmente percorribile anche senza racchette da neve).

Descrizione d'arrivo

Sulla strada statale della Val Venosta fino a Coldrano, accedere alla rotonda verso Val Martello, passando il paese Morter e sempre avanti fino nella Valle. O con il treno fino a Coldrano e dopo con il pullman.

Ufficio per il Parco Nazionale dello Stelvio
Eventi Meteo Webcam