• 400 g di farina di grano
  • 20 g di lievito fresco
  • 1 cucchiaio di miele
  • 220 ml di acqua tiepida
  • 10 g di sale alle erbe (maso Innertasahof)
  • 8 cucchiai di olio
  • 1 cavolfiore da circa 1 kg (MEG Cooperativa frutticoltori di Martello, maso Altes Gang Wirtshaus)
  • sale di erbe (MEG - Cooperativa frutticoltori di Martello)
  • 300 g di coppa (maso Niederhof)
  • ½ mazzo di prezzemolo
  • 150 g di piselli in scatola o congelati
  • 300 ml di panna montata
  • 2 uova (maso Altes Gang Wirtshaus)
  • pepe macinato
  • noce moscata grattugiata

    preparazione:
    Per l’impasto: mettete la farina in una ciotola e mescolatela con il sale. Scava-tela al centro, sbriciolatevi il lievito, aggiungete il miele e un po’ d’acqua. Con una forchetta, sciogliete accuratamente il lievito. Aggiungete il resto dell'acqua e l'olio e impastate fino ad ottenere un impasto liscio: dovrebbe staccarsi dal bordo della ciotola. Coprite l’impasto e lasciatelo lievitare in un luogo caldo fino a quando non avrà quasi raddoppiato il suo volume.
    Nel frattempo, separate le cimette del cavolfiore e cuocetele al vapore per circa 10 minuti, fino a quando non sarà al dente.
    Sbattete le uova con la panna e conditele con sale, pepe e noce moscata. Tagliate la coppa a fette sottili e poi a cubetti. Tritate finemente il prezzemolo.
    Stendete la pasta su una teglia unta. Distribuite il cavolfiore, i piselli, la coppa e il prezzemolo sulla pasta. Guarnite versando la crema di uova ben condita. Cuocete per circa 20 – 30 min nel forno preriscaldato a 200°. Tagliate la torta a fette e portatela in tavola calda o tiepida.
    Accompagnatela con dell’insalata verde.